LA NOBILTA’ DEL LATTE…

Lunedì mattina, sveglia, doccia, colazione e via, scappare per non far tardi a scuola….solita corsa contro il tempo…solo le 7.45 quando entro nella salumeria poco distante dalla scuola delle mie figlie, è una sosta obbligata per acquistare i panini per la ricreazione.

Sono li che aspetto mentre guardo andare avanti e dietro l’affettatrice del giovane salumiere dell’esercizio quando l’occhio mi cade sul frigo dei prodotti freschi e, nello specifico, su un barattolino in vetro contenente dello yogurt alla vaniglia.

Quello che mi colpisce subito, oltre al packaging curato, è anche la scritta in azzurro che risalta sul beige dell’etichetta e che cita “LO YOGURT DI LATTE NOBILE“.

Decido di testare questo prodotto per me nuovo il cui prezzo è, per un vasetto da Gr.125, di € 1,40 e lo porto in casa per assaggiarlo. La confezione come detto è molto bella, un vasetto dal tappo nero è rinchiuso con una simpatica etichetta (su cui campeggia il disegno di un baccello di vaniglia) che fa anche da sigillo al barattolino.

Apro con trepidazione il vasetto e scorgo il contenuto. Lo yogurt ha un bel colore bianco chiazzato dai puntini neri del baccello di vaniglia, lo assaggio e vengo subito colpito dalla sua consistenza vellutata. Il sapore è fantastico, il buon latte con cui è realizzato il prodotto si fa sentire subito così come il sentore di vaniglia, solo successivamente si avverte il leggero retrogusto acido caratteristico dello yogurt fatto artigianalmente.  

A questo punto (sono solito fare ogni qualvolta provo qualcosa di nuovo) corro a documentarmi sul produttore di questo capolavoro bianco. Scopro con piacere che quasi a due passi da casa mia, in contrada Centomani, c’è una piccola azienda Agricola che si estende su circa cinquanta ettari di pascolo cespugliato le cui stalle ospitano circa settanta bovini di razza pezzata rossa  italiana – Simmental – per la produzione di latte e carne ed una trentina di ovicaprini da carne.

La TAVERNA CENTOMANI, una ex stazione di posta molto attiva nell’ottocento, è divenuta un fantastico agriturismo dove degustare i prodotti tipici del territorio ma, soprattutto, il suo vecchio fienile, restaurato, è divenu aziendali.

L’azienda produce latte fresco pastorizzato, yogurt, stracchino e latticini: si tratta di prodotti realizzati esclusivamente con il latte nobile di alta qualità del suo pascolo, lavorato entro poche ore dalla mungitura, senza l’aggiunta di conservanti o addensanti. 

I prodotti della fattoria sono tutti a KM 0 visto che tutta la filiera produttiva dalla coltivazione alla produzione si realizza in azienda.

Il latte Nobile, vero ingrediente segreto dei fantastici prodotti della Taverna, ha un maggior contenuto di omega 3, vitamine e antiossidanti che lo rendono eccellente dal punto di vista nutrizionale; ha un miglior rapporto omega 6/ omega 3 ed una prevalenza di grassi insaturi che non fanno aumentare il colesterolo.

La presenza di fieno ed erbe spontanee nella razione alimentare dona al latte un sapore particolare ed inconfondibile ed un profumo intenso che si trasferisce anche ai prodotti trasformati. Inoltre il latte viene trasformato nel laboratorio aziendale entro poche ore dalla mungitura senza subire i processi di standardizzazione e omogeneizzazione necessari nell’industria.

Il mio primo incontro con i prodotti della Taverna Centomani è stato grandioso, tanto che ho deciso di mettermi a caccia di tutti i prodotti caseari dell’azienda per testarli e recensirli.
Ho scoperto con piacere che lo yogurt prodotto dalla Taverna  è il migliore d’Italia come stabilito alla fiera internazionale della zootecnia di Cremona, una vera eccellenza per il nostro territorio.
Appena potrò, inoltre, cercherò di andare ad assaggiare la cucina di questa favolosa oasi di gusto.

VALUTAZIONE FINALE: 3 TRINCIANTI

Piaciuto l'articolo?

Condividi su facebook
Condividi su Facebook
Condividi su twitter
Condividi su Twitter
Chiudi il menu